Mezzi Paccheri Baccalà e Pomodorini Corbarini - Pasta Gragnoro dalle Antiche Tradizioni Campane

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mezzi Paccheri Baccalà e Pomodorini Corbarini
Mezzi Paccheri Gragnoro® Baccalà e Pomodorini Corbarini su scarola e crema di Bufala.

Ingredienti per 4 persone:
400 gr. Mezzi Paccheri Gragnoro®
200 gr. Filetto di baccalà dissalato
100 gr. Pomodorini Corbarini
100 gr. Bufala Campana
1 Scarola riccia
Prezzemolo
Aglio
Vino bianco per sfumare
Olio di oliva extravergine
Procedimento:
Mettere una pendola con l’acqua sul fuoco e portare a ebollizione, pulire la scarola tagliando il gambo lasciando solo la parte più verde  e sbollentarla per 5 minuti, nel frattempo preparare un contenitore con acqua e ghiaccio per raffreddare la scarola sbollentata e scolatela per bloccare la cottura e non far perdere il colore.
 
Conservare un po’ d’acqua di cottura.
Non appena la scarola si è raffreddata toglierla dall’acqua e ghiaccio e strizzarla, salate e con l’aiuto del mixer  e un po’ d’acqua di cottura lavorarla  fino ad ottenere una crema.
 
Ridurre la bufala a tocchetti e riporla  in una bastarda d’acciaio, aggiungere un po’ di latte coprirla con un coperchio e farla sciogliere a bagnomaria, Non appena la bufala si sarà sciolta passarla con un mixer fino ad ottenere una crema.
 
Non appena terminato queste due operazioni con la scarola e la bufala ed avete ottenuto le creme, mettete sul fuoco la pentola con l’acqua fatela bollire, salatela e versateci i Mezzi Paccheri Gragnoro®. Nel frattempo  con una padella preparate un soffritto con olio extravergine e aglio. Non appena l’aglio inizia a dorarsi versare il filetto di baccalà tagliato a tocchetti, far cuocere per 2/3 minuti, sfumare con il vino bianco far evaporare  e aggiungere i pomodorini corbarini tagliati a metà, terminare la cottura per altri 5 minuti.
 Non appena i Mezzi Paccheri sono cotti, nel fondo di un piatto versare la crema di scarola calda, mantecate la pasta con il sugo di baccalà e pomodorini e adagiatela sopra la scarola, spolverate con il prezzemolo fresco e aggiungere in ultimo la crema di bufala sempre riscaldata e servire
Catania Antonio di Catania Massimo & C. s.a.s. - p.iva 02179490657 - sede legale: viale Kennedy, 10 - 84012 - Angri (SA) - tel./fax: +39 081 948291 e-mail: info@gragnoro.it
© Copyright All rights reserved
Torna ai contenuti | Torna al menu